peeling prima dopo sI peeling sono trattamenti volti a rimuovere gli strati più esterni della pelle, attraverso l’applicazione locale di sostanze (per lo più acidi organici), per una duplice azione: 
- schiariscono e migliorano la luminosità cutanea 
- stimolano in profondità la produzione di collagene.

I peeling quindi sono di grande utilità in medicina estetica dal momento che l’obiettivo primario di questa disciplina è la prevenzione, la correzione e il miglioramento della qualità cutanea. Si possono fare interventi di riempimento, ad esempio, di zigomi e labbra, ma se la pelle è opaca, grigia o troppo grassa, con osti follicolari dilatati o con macchie, il risultato sarà sempre un risultato a metà. Dopo un’attenta visita completa di Medicina Estetica, il medico individuerà il peeling più adatto in risposta alla situazione e alle specifiche esigenze.

 

In passato i peeling si effettuavano prevalentemente nella stagione invernale, ma ora grazie ai nuovi caustici è possibile eseguirli anche in primavera o in estate, perché oltre all’azione esfoliante, hanno anche un’azione di stimolazione sul derma. Agiscono quindi come delle vere e proprie biorivitalizzazioni chimiche.

Prenota un check-up di Medicina Estetica presso il nostro studio per conoscere quale tipo di peeling è più adatto per la tua pelle.