coscia

E' una tecnica che prevede l'utilizzo di un macchinario che consente di trattare i vari stadi della cellulite. Oltre ad avere un’efficace azione drenante, la stimolazione meccanica favorisce la produzione del collagene e dell’elastina favorendo un rimodellamento corporeo.

 

E’ una tecnica di stimolazione del connettivo che permette di stimolare diversi tipi di cellule (fibroblasti, adipociti, cellule endoteliali), preservando l’integrità dei tessuti trattati. Consiste in una mobilizzazione meccanica dei tessuti effettuata tramite un manipolo provvisto di due rulli che scorrono sui tessuti: la plica cutanea viene aspirata all’interno dei rulli e massaggiata; l’effetto è un miglioramento del flusso linfatico e artero-venoso  e del metabolismo cellulare.
E’ possibile trattare con LPG gli in estetismi della cosiddetta “cellulite” o pannicolopatia edematofibrosclerotica, ottenendo una riduzione della fibrosi, una riattivazione del microcircolo  con conseguente drenaggio e miglioramento della lipolisi dell’adipocita.
Il risultato è una maggiore tonicità cutanea, una riduzione delle irregolarità di superficie e un rimodellamento del profilo corporeo.
In chirurgia plastica è proposta prima e dopo un trattamento di liposuzione o di addominoplastica per migliorare il decorso postoperatorio e l’aspetto delle cicatrici.

Endermolift

L’Endermolift consiste nel trattamento del viso con tecnica LPG. E’ anche questa una metodica non invasiva e indolore che permette di trattare la perdita di densità cutanea conseguente all’invecchiamento della pelle. Anche in questo caso si utilizza un manipolo che massaggia la superficie cutanea con micro-battiti che attivano in profondità i fibroblasti , facendo sì che riprendano la produzione naturale di collagene e di elastina. Inoltre riattiva la circolazione venolinfatica e agisce sulla fibrosi facilitando l’ossigenazione dei tessuti. Tale tecnica è particolarmente indicata per il trattamento del rilassamento dell’ovale del viso. In chirurgia plastica viene spesso utilizzata dopo blefaroplastica, rinoplastica, lifting, esiti cicatriziali.